10 chiavi per conquistare un investitore con il tuo business plan

10 chiavi per conquistare un investitore con il tuo business plan

Avere una buona idea imprenditoriale non ne garantisce il successo. Per creare la propria azienda, o espandere il proprio business, è necessario effettuare preventivamente un’analisi di fattibilità del progetto. E, per farlo, dovrai elaborare un piano industriale che dia solidità e credibilità alla tua idea.

In CFI & Partners ti aiutiamo a sviluppare e scrivere la strategia ideale per il tuo piano aziendale. Tutto questo accompagnato dalla nostra esperienza, professionalità ed entusiasmo per il tuo progetto.

    Richiedi senza impegno la tua Pre-Analisi Gratuita

    10 chiavi per conquistare un investitore con il tuo business plan

    In ogni nuova impresa, la ricerca di redditività è strettamente connessa al controllo delle necessità finanziarie e delle risorse aziendali, nonché alle spese sostenute. Questa analisi e pianificazione non solo tracciano una strategia aziendale, ma forniscono anche informazioni cruciali per instillare fiducia negli stakeholder, come gli investitori. Ma cosa cattura l’attenzione di un potenziale investitore? Quali sono gli aspetti critici del nostro piano aziendale?

    Il Business Plan, o Piano Aziendale, è uno strumento fondamentale per molte startup, difendendo la redditività in vari scenari. Sebbene il successo di un progetto non sia garantito solo dalla qualità del suo Business Plan, specialmente in progetti di innovazione radicale o dirompente, fornisce comunque informazioni di grande valore e interesse per l’imprenditore. Da un lato, serve come guida esecutiva per il progetto imprenditoriale; dall’altro, è uno strumento di comunicazione insostituibile per tutti i membri del team imprenditoriale.

     

    Cosa dovrebbe riflettersi nel contenuto di un piano aziendale?

    Gli obiettivi perseguiti nel lanciare l’iniziativa imprenditoriale
    • Il modo in cui si intende realizzarla
    • Le risorse necessarie
    • Le ragioni per cui gli autori credono che l’iniziativa abbia probabilità sufficienti di successo, con un piano di fattibilità aziendale.

    Definire il piano per iscritto assicura che sia un piano unico, anche se il suo contenuto evolve durante il processo di sviluppo e oltre.

     

    Quali informazioni fornisce un Business Plan?

    Il Business Plan è il documento informativo di base per chiunque sia interessato al progetto, soprattutto per gli investitori. Allo stesso tempo, per l’imprenditore, funge da metodologia su come presentare un progetto imprenditoriale. Le informazioni risponderanno alle seguenti fattibilità:

    Fattibilità tecnica: alcune aziende vendono idee, ma di solito le idee devono trasformarsi in prodotti o servizi. Possiamo convertire l’idea in qualcosa che l’azienda può vendere?

    Fattibilità commerciale: l’azienda deve essere in grado di produrre un prodotto vendibile. Quali attributi dovrebbe avere affinché il consumatore lo acquisti? Qual è il piano commerciale?

    Fattibilità economica: l’iniziativa deve essere in grado, se non all’inizio, almeno in un periodo ragionevole, di generare più risorse economiche di quelle che consuma. Se il periodo in cui il reddito compensa gli esborsi iniziali e il saldo finale sono ragionevoli, l’impresa sarà redditizia economicamente. Qual è il piano di vendita?

    Solidità finanziaria: l’avvio dell’impresa comporterà notevoli esborsi iniziali, ai quali si dovranno aggiungere contributi successivi. Le nuove aziende hanno bisogno di tempo per convertire un prototipo in un prodotto vendibile o per farsi conoscere dai clienti. Ci sono risorse finanziarie sufficienti per coprire questi esborsi?

     

    Come creare un business plan passo dopo passo

    Anche se scrivere un Business Plan è un processo iterativo, in cui variazioni e nuovi contenuti si aggiungono durante l’avanzamento, è possibile delineare una guida di base:

    1. Presentazione o sintesi: presentare il Piano, concentrando l’attenzione su cosa offrirà l’azienda e a chi. Una presentazione accattivante è essenziale per catturare l’attenzione di investitori e altri agenti.

    2. Piano di marketing: Dettagliare e motivare le ragioni per cui si crede che l’iniziativa sia fattibile dal punto di vista commerciale. Questa sezione include il mercato a cui è rivolto il prodotto, la sua portata e la strategia della concorrenza, tra gli altri.

    3. Piano operativo: si concentra sulle risorse fisiche e umane necessarie per produrre il bene o offrire il servizio.

    4. Piano economico-finanziario: mostra l’elenco delle erogazioni iniziali, delle spese periodiche, delle stime di reddito e altri dati che dimostrano la fattibilità economica, insieme alle stime delle risorse finanziarie necessarie.

    5. Aspetti giuridici: indica la forma giuridica della nuova società e il motivo. Puoi anche fare riferimento ad altri aspetti come la protezione della proprietà intellettuale, se necessario (brevetti, marchi, ecc.).

    6. Allegati: Informazioni aggiuntive come i curriculum dei promotori e dettagli specifici che ampliano quanto menzionato in altre sezioni del documento.

    Dopo aver spiegato come realizzare un business plan, di seguito sono riportate alcune chiavi per aumentare l’interesse tra gli investitori.

     

    10 chiavi per conquistare un investitore con il tuo business plan

    1°. All’interno dell’Executive Summary, l’imprenditore deve enfatizzare al massimo la convenienza del suo progetto. Fornire molto più di una semplice presentazione di attributi fisici o funzionali è essenziale. Parliamo, ad esempio, di questioni come la facilità d’uso, il livello di sicurezza, il profilo del cliente a cui il prodotto è più utile, ecc.

    . È importante essere concisi nell’introduzione e concentrarsi sull’evidenziare la redditività dell’iniziativa, piuttosto che approfondire la sua origine o

    10 chiavi per conquistare un investitore con il tuo business plan

    Non basta avere un’idea grandiosa per avviare un’attività. Ma prima di aprire la tua propria azienda o ampliare una già esistente, devi sviluppare un progetto vincente. E per capire come farlo, devi impegnarti con qualsiasi piano industriale a titolo esemplificativo sulla fiducia e solidità dei tuoi sogni.

    A CFI & Partners, sviluppiamo e scriviamo insieme a te la strategia ideale per scrivere il business plan del tuo progetto.

      Richiedi senza impegno la tua Pre-Analisi Gratuita

      Piano Industriale

      Siamo lieti di condividere con voi una selezione di articoli approfonditi dedicati all'elaborazione del Business Plan e al Piano Industriale. In questa sezione, esploreremo dettagliatamente le fondamenta della pianificazione aziendale, offrendo preziose risorse e insight per guidarvi nella creazione di strategie solide e di successo. Unisciti a noi mentre esploriamo gli intricati dettagli del mondo del business, fornendo risorse essenziali per la formulazione di piani aziendali e industriali che ispirano il successo duraturo.
      Richiedi una Pre-Analisi Gratuita professionale per la tua azienda.